Trasparenza – Amministrazione Aperta


AMMINISTRAZIONE_APERTA

Trasparenza, valutazione e merito

La trasparenza amministrativa è il principio in base al quale le attività della pubblica amministrazione devono essere rese pubbliche ed accessibili ai cittadini. Per favorirla, le informazioni devono devono disponibili in modo efficace sia all’interno sia all’esterno dell’amministrazione. La trasparenza diventa, quindi, un mezzo per consentire la partecipazione ed il controllo sull’operato della pubblica amministrazione, che cerca un dialogo con i propri utenti ponendoli in tal modo al centro dell’azione amministrativa.

In ottemperanza a quanto disposto dall’art.21, comma 1, della Legge 18 giugno 2009 n.69, di seguito vengono pubblicati dati relativi a

- Curricula vitae, retribuzione e recapiti istituzionali del Segretatio Comunale

- Curricula vitae, e recapiti istituzionali del Responsabile Servizi Demografico-Elettorale-Statistico-Prestazioni Sociali agevolate e Tributo ICI

Curricula vitae, e recapiti istituzionali del Responsabile Servizo Finanziario

A mente dell’art. 67, comma 11, della Legge 6 Agosto 2008 n° 133, si pubblica in appresso il vigente Contratto Integrativo Aziendale, nel testo inviato all’ARAN ai sensi dell’art. 5, comma 5, CCNL 01.04.1999.

Come previsto dall’art.7, comma 2, della Legge 04.03.2009 n°15, si pubblica il Codice Disciplinare

 Tabella 15 – Monitoraggio fondo Contrattazione integrativa2010

Scheda integrativa anno 2010

Tabella 15 – Monitoraggio fondo Contrattazione integrativa 2011

 Scheda integrativa 2011

AMMINISTRAZIONE APERTA – Elenco dei soggetti beneficiari di contributi/corrispettivi/trasferimenti
La concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l’attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all’articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati, sono soggetti alla pubblicità sulla rete internet, ai sensi del presente articolo e secondo il principio di accessibilità totale di cui all’articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n.150.
(Art. 18 del D.L. 22/06/2012 n.83 – Legge 7/8/2012 n.134).

** per ricercare parole nella pagina utilizzare la combinazione di tasti control-f o comando equivalente **

 

BENEFICIARIOCODICE FISCALE - PARTITA IVAIMPORTO €OGGETTOTITOLO O NORMAUFFICIO - RESPONSABILEMODALITA' DI ASSEGNAZIONECONTRATTO,CAPITOLATO
/CURRICULUM/PROGETTO

 

Elenco dei debiti al 31 dicembre 2012 per i quali è stata fatta la comunicazione ai sensi dell’articolo 6, comma 9, del decreto legge 8 aprile 2012, n. 35 convertito in legge n. 64/2013.Pubblicato sul sito internet istituzionale in data 4 luglio 2013