SITUAZIONE ACQUEDOTTO COMUNALE.


Si rende necessario un uso molto accorto dell’acqua potabile in quanto solo una stazione di pompaggio è in grado di rifornire la rete; la seconda, più importante, è al momento inutilizzabile.
Il servizio sarà integrato da autobotti e cisterne che saranno attivate al più presto.