ANPR: CERTIFICATI ANAGRAFICI ONLINE E GRATUITI PER I CITTADINI

A  PARTIRE DAL 15 NOVEMBRE

attraverso il portale dell’ANPR (www.anpr.interno.it) i cittadini italiani potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, sia per proprio conto che per un componente della propria famiglia anagrafica, senza bisogno di recarsi personalmente in Comune.
Non si dovrà pagare l’imposta di bollo, saranno completamente gratuiti
 e disponibili in modalità multilingua, e potranno essere scaricati on line, anche in forma contestuale. Il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato pdf o riceverlo via mail.

Al portale si accede con la propria identità digitale (SPID, CIE, CNS). Inoltre, sarà possibile verificare la correttezza dei dati registrati in ANPR ed eventualmente richiederne la rettifica.

Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati:
? Anagrafico di nascita
? Anagrafico di matrimonio
? di Cittadinanza
? di Esistenza in vita
? di Residenza
? di Residenza AIRE
? di Stato civile
? di Stato di famiglia
? di Stato di famiglia e di stato civile
? di Residenza in convivenza
? di Stato di famiglia AIRE
? di Stato di famiglia con rapporti di parentela
? di Stato Libero
? Anagrafico di Unione Civile
? di Contratto di Convivenza

 Allegati:

Link: https://www.anagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino/

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
INFORMATIVA-1Download

USCITA DAL SERVIZIO PUBBLICO PER I RIFIUTI PRODOTTI DALLE UTENZE NON DOMESTICHE DA AVVIARE AL RECUPERO

Si rende noto il comunicato del Consorzio Servizi Rifiuti CSR che recepisce la direttiva Ue 2018/851 in base alla quale le utenze non domestiche possono uscire dal servizio pubblico per il conferimento dei rifiuti da avviare al recupero. La dichiarazione da presentare al Comune o al Gestore dovrà essere presentata entro il 31/05/2021 con effetto dal 2022.